Provaci a 4,90€. Clicca qui ➔

Sito eCommerce, guida all’analisi con Grow My Store

Il sito eCommerce è il tuo principale strumento per pianificare una serie di azioni mirate alla crescita del tuo business. Oggi Google mette a disposizione uno strumento efficace e gratuito, Grow My Business, che analizza diversi aspetti del tuo sito in base al punto di vista del consumatore e della sua esperienza. In questo modo potrai renderlo ancora più efficiente e più orientato alla conversione. Vediamo come si utilizza e quali sono i suggerimenti da prendere in considerazione.

sito-ecommerce

Lo scenario economico è in continua evoluzione con cambiamenti repentini ai quali, spesso, si fa fatica a stare dietro, nonostante le grandi scoperte tecnologiche. In alcuni casi, anzi, sono proprio queste a causare tali cambiamenti, come per esempio l’acquisto sempre più preponderante di prodotti e servizi online. Il sito eCommerce, quindi, è protagonista e per questo bisogna monitorarlo attentamente. Qui ti spiego come effettuare un’analisi con un utilissimo tool di Google: Grow My Store.

Sito eCommerce, perché l’analisi con Grow My Store

Che i mercati cambino con una certa rapidità è provato, anzi, soprattutto negli ultimi anni i cambiamenti sono stati numerosi e repentini, anche in base alle nuove tecnologie a disposizione. Riuscire a stare al passo è quanto mai fondamentale per essere competitivi.

Un punto di partenza cruciale è il sito web, l’eCommerce in questo caso. Per verificare che tutto sia al massimo della sua efficienza bisogna pianificare delle attività di analisi che si declinano su diversi piani, come l’analisi SEO, on page e off page, la User Experience e così via. Ci sono quindi vari strumenti che consentono di effettuare tali analisi, qui ti spiego come funziona un tool di Google completamente gratuito Grow My Store.

Questo strumento ti permette di effettuare una rapida analisi del tuo eCommerce, ti fornisce un punteggio e preziosi suggerimenti per migliorare l’efficienza del sito dal punto di vista dell’esperienza dei consumatori. Sai perfettamente che oggi come oggi è il consumatore al centro dell’attenzione. Spiego meglio. Fino agli anni ’80 circa erano le aziende a indirizzare in modo anche abbastanza esplicito gli acquisti dei consumatori, oggi è il contrario, sono i consumatori che “dettano le leggi di mercato”.

Capire quali sono i suoi punti di forza dell’eCommerce e cosa, invece, debba essere migliorato è impellente e necessario. Grow My Store ti aiuta a fare questo percorso:

  • ti fa scoprire com’è posizionato il tuo sito rispetto ai retailer del tuo settore;
  • identifica quali aree necessitino di un miglioramento o di un’implementazione, così da migliorare la qualità dell’esperienza d’acquisto dell’utente;
  • ti fornisce informazioni personalizzate su quelle che sono le tendenze di mercato e dei consumi in modo da farti raggiungere nuovi clienti;
  • ti aiuta a far crescere la tua attività fornendoti preziosi suggerimenti tratti dal database di risorse e con gli strumenti di Google;

Si fa presto, quindi, a capirne i vantaggi e quanto si possa lavorare per ottenere il massimo della resa dal proprio sito eCommerce.

Come si usa Grow My Store

Rispetto a molti altri tool, questo offerto gratuitamente da Google è molto intuitivo e semplice da usare, anche per chi è meno esperto. Il primo passo da compiere è quello di inserire nell’apposito spazio l’url del proprio eCommerce:

sito-ecommerce-analisi

Una volta avviato, il tool ci porta in una schermata dove ci viene chiesto di descrivere la nostra attività, si può scegliere tra 3 opzioni:

  • Attività che vende solo online
  • Attività che vende solo in negozio
  • Attività che vende online e in negozio

Effettuata questa scelta si dovrà poi scegliere il settore in cui si opera:

grow-my-store

A questo punto si andrà a creare il proprio profilo mediante l’inserimento del profilo Google e il tool inizierà a elaborare il suo report. Possono essere necessari alcuni minuti. Una volta elaborato il report si potranno visualizzare tutti gli aspetti analizzati dallo strumento:

rapporto

Nel rapporto, come puoi vedere, viene descritta la qualità dell’esperienza del cliente e viene fornita l’analisi dettagliata dei risultati con i relativi punteggi. Di seguito viene analizzata ogni singola voce:

info-prodotti

Nella sezione informazioni prodotti, come puoi vedere nello screenshot della pagina di Grow My Store, ci sono le valutazioni dei dettagli dei prodotti, della valutazione/recensione dei prodotti, della ricerca e dei prezzi.

Quello che viene messo in rilievo è l’accuratezza delle descrizioni, l’efficacia di attività come la pubblicazione delle recensioni, che normalmente aiutano a migliorare il tasso di conversione, la facilità della ricerca di un prodotto e la chiarezza con cui sono espressi i prezzi.

Cliccando su ogni singola casella si possono avere ulteriori informazioni e suggerimenti.

Per esempio, cliccando su dettagli prodotti ci viene suggerito di inserire quanti più dettagli possibile sui prodotti poiché questi possono pesare notevolmente sulla scelta dei consumatori che, se indecisi, possono abbandonare il carrello.

Ogni singola voce viene analizzata nel dettaglio con i relativi punteggi e suggerimenti, fino all’analisi della sicurezza del sito e se questo è ottimizzato per i dispositivi mobili.

Nella sezione “raggiungi più clienti”, ti vengono fornite delle informazioni sulle tendenze di settore, dopo che li avrai aggiunti tu manualmente. Infine, ti viene detto che conoscere gli intenti di ricerca degli utenti è estremamente utile e può aiutarti a definire una buona strategia, trovi diversi articoli informativi a riguardo.

Naturalmente non mancano i suggerimenti per utilizzare i migliori tool di Google a seconda degli obiettivi che hai.

Come far crescere la tua attività

L’analisi di Grow My Store è sicuramente un primo punto di partenza, da qui puoi trovare numerosi spunti per migliorare, in primo luogo, la tua presenza sul web e, di conseguenza, il tuo business.

Grazie ai suggerimenti del tool potrai capire quanto è funzionale il tuo eCommerce per gli utenti, ma il tuo lavoro non deve fermarsi a questo aspetto. La cosa più importante, infatti, è far arrivare gli utenti al tuo sito, per questo prima dovrai lavorare sulla tua presenza online e sull’autorevolezza del sito web.

Ci sono diverse attività che si possono intraprendere, dagli annunci a pagamento all’ottimizzazione SEO. Noi ci occupiamo di link building, vale a dire che offriamo un servizio che permetterà al tuo sito di migliorare sia la sua posizione nella pagina dei risultati di Google che l’autorevolezza. I link che forniamo sono tutti coerenti con il sito linkato, alcuni provengono anche da testate giornalistiche.

Tali siti sono considerati molto autorevoli dai motori di ricerca e, quando linkano il tuo sito, gli cedono una parte della loro autorevolezza.

Vuoi scoprire come lavoriamo e come funziona la link building? Approfitta ora della nostra offerta speciale riservata a chi ancora non è nostro cliente, ottieni un link a un prezzo promozionale, l’articolo lo scriviamo noi ed è incluso!

Provaci ADESSO

4,90+IVA (invece di 57€)
  • Offerta valida fino al 15 Ottobre 2022
  • Garanzia pubblicazione entro 7 GIORNI
  • Articolo di almeno 600 PAROLE
  • Non accettiamo i seguenti argomenti: Adult, Erotico, Gambling, CBD

Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci
  • Per ricevere maggiori informazioni
  • Per pianificare una strategia personalizzata

Articoli correlati

keyword-research-stagionale

Keyword research stagionale: che cosa è?

La keyword research stagionale è un’attività fondamentale, soprattutto in determinati settori come, per esempio, quello del turismo, quello della ristorazione, dolciario e via dicendo. Tenere