Provaci a 4,90€. Clicca qui ➔

Servizio di link building per web agency, quali sono i vantaggi e come scegliere

Perché scegliere un servizio di link building per la tua web agency? Perché con questo tipo di attività puoi offrire un servizio migliore ai tuoi clienti, perché questo ti porterà a rafforzare il tuo brand, a migliorare la tua immagine, a farti percepire come un’agnzia digitale forte e organizzata. Puoi avere un notevole vantaggio sui tuoi competitor e ampliare il tuo pubblico. Qui ti spiego non solo i vantaggi della link building, ma anche se sia meglio fare tutto da soli o trovare una collaborazione e, se opti per questa via, come fare a scegliere i partner giusti.

servizio-di-link-building

Oggi la link building può fare la differenza, per te e per i tuoi clienti. Offrire sempre i soliti servizi non è più competitivo perché alla fine, la scelta, ricadrà sull’agenzia di marketing digitale col team più simpatico, più empatico, su quella col prezzo più basso. Purtroppo il mercato è decisamente inflazionato, tra chi si è improvvisato esperto fiutando “l’affare” e i cugini dei cugini. Se vuoi davvero fare la differenza per la tua platea, devi offrire quel qualcosa in più che gli altri non hanno, o che non fanno in modo costante e professionale.

Perché i backlink sono così importanti

Potrei riassumere l’importanza di ottenere link con una sola parola: fiducia. Sicuramente la tua digital agency ha già aiutato diversi clienti a posizionarsi in modo utile nella prima pagina di Google e sai perfettamente quale sforzo occorra in termini di risorse e di budget.

La SEO on page è una parte fondamentale delle attività finalizzate al posizionamento, ma attualmente non è più sufficiente senza il supporto di attività OFF page, come la link building. I backlink di siti autorevoli trasferiscono parte della loro autorevolezza al sito linkato e questo significa che Google si fiderà molto più facilmente, anche se si tratta di un sito online da poco tempo.

Sì, se stai pensando che questo può tornare utile per offrire un servizio più completo ai tuoi clienti, la risposta è affermativa. Sfruttando delle strategie di link building mirate per ogni tuo cliente riuscirai a ottenere risultati più rapidi ed evidenti.

Ma perché succede questo? Ritorniamo un momento al discorso sulla fiducia. Pensa alle tue esperienze personali. Sicuramente ti sarà capitato di effettuare un acquisto di un certo valore, come per esempio un’auto. Ricordi cosa hai fatto? Magari avevi un’idea in testa, sei andato alla concessionaria, hai visionato l’auto che ti interessava, sicuramente l’hai anche provata.

Forse hai chiesto opinioni in giro, ai tuoi amici, o hai letto sulle riviste specializzate e, infine, hai deciso.

Quando Google scansiona con i suoi bot le pagine dei siti, inizia a farsi un’idea a riguardo. Sa quanto quelle pagine possano essere valide, quale valore possono apportare agli utenti, verifica la navigabilità e attribuisce loro un punteggio in base a numerosi fattori.

Questo è un po’ come quando vai alla concessionaria a provare l’auto, corrisponde a una fase di acquisizione di informazioni. Ma se, mentre fai le tue ricerche, tre o quattro amici ti dicono “Vai tranquillo, l’auto è perfetta, ce l’ha mio cognato ed è soddisfattissimo, ottima tenuta di strada, consuma poco…”, sicuramente la fase decisionale sarà più breve, sarai portato a fidarti di quello che ti viene detto e deciderai più velocemente sull’acquisto.

Per Google è lo stesso: se ci sono diversi siti, che lui già conosce e che ritiene autorevoli, che linkano il tuo, è più propenso a dare un punteggio maggiore perché lo considera “degno di fiducia”. I backlink, in un certo senso, funzionano come delle referenze, dicono a Google che si può fidare.

Quali sono i vantaggi che offre la link building

Ora che conosci il meccanismo dei backlink, vediamo, in concreto, quali vantaggi può avere la link building per la tua web agency.

Abbiamo iniziato a parlarne prima,sono diversi, ma essenzialmente puoi offrire ai tuoi clienti un servizio più completo che può dare risultati più evidenti e più immediati.

Il vantaggio principale è che puoi migliorare il posizionamento organico del sito dei tuoi clienti. Di conseguenza, una volta che il sito sarà più visibile, aumenteranno le possibilità di visite e le visite hanno elevate probabilità di far ottenere nuovi clienti.

Utilizzare la link building è una scelta win-win, porta benefici al cliente, ma porta benefici anche alla tua agenzia di web marketing, ovviamente.

Innanzitutto farai sentire i tuoi clienti soddisfatti, il che significa non solo che continueranno a richiedere la tua consulenza e i tuoi servizi, ma con tutta probabilità li consiglieranno ad altri, ampliando la tua platea e facendoti conoscere come professionista competente e affidabile. E torniamo sempre lì, al concetto di fiducia.

In definitiva, puoi lavorare meglio tu e puoi riuscire a soddisfare fino in fondo i tuoi clienti.

Meglio fare da soli o affidarsi a degli specialisti?

Ok, se ti dicessi subito che è meglio affidarsi agli specialisti potresti pensare che, ovviamente, il salumiere non va a dire che è meglio non comprare il suo salame! Quello che voglio, invece, è mettere sul tavolo tutte le carte e lasciare che sia tu a trarre le opportune conclusioni.

Intanto ti dico cosa serve per fare link building in modo efficace e senza commettere errori che possono portare a disguidi e seccature.

Un servizio professionale di link building consta di diverse fasi e di una buona mole di lavoro a monte. Ossia, non è che ti svegli al mattino e decidi quali siti puoi contattare per linkare quello del tuo cliente.

Prima di tutto dovrai partire da un’accurata analisi SEO del sito del cliente. Dovrai avere una rete di contatti, quindi di siti, che siano autorevoli, per poter linkare quello del tuo cliente e sai sicuramente che i siti devono essere pertinenti a quello linkato. Quindi, dovrai cercare quelli idonei a ospitare l’articolo del cliente, dovrai creare l’articolo o, se te lo fornisce il cliente, controllare che rispetti eventuali indicazioni date dai siti ospite.

Dovrai poi monitorare gli effetti della tua link building, verificare che effettivamente le parole chiave utilizzate stiano ottenendo i risultati messi in preventivo, quindi dovrai controllare costantemente le variazioni del posizionamento, perché non tutto va sempre liscio come l’olio, possono esserci diverse “scosse di assestamento” e devi essere pronto a capire la qualità di tali scossoni e le eventuali motivazioni.

Infine dovrai fornire mensilmente un report al cliente. Moltiplicalo per diversi clienti e inizia a farti un’idea.

Non solo devi avere tutte le competenze necessarie per poter effettuare questo lavoro, ma devi, soprattutto, avere il tempo per farlo. Quello che succede, nella maggior parte dei casi in cui le agenzie cercano di occuparsi di diversi aspetti del web marketing da sole è che alla fine si sottrae tempo alle attività che magari sono il punto di forza della web agency.

Riflettici e fai i tuoi calcoli. Se, però, decidi di collaborare con dei professionisti del settore ti spiego come dovrai sceglierli.

Come scegliere il giusto partner per la link building

Se sei arrivato fin qui è molto probabile che tu stia pensando di utilizzare un servizio di link building. Ma come scegliere tra le diverse offerte? Dovrai fare il ragionamento che fanno i tuoi clienti quando devono scegliere una web agency.

Per prima cosa stabilisci quali sono le tue esigenze, se non hai le idee chiare è normale, non preoccuparti, vediamo spesso persone più che qualificate con diversi dubbi.

Fai una ricerca e inizia a farti un’idea delle attività che offrono un servizio di link building. Leggi attentamente le loro offerte, i servizi nel dettaglio, visita la pagina del “chi siamo” del loro sito e, soprattutto, un’eventuale sezione di casi studio e recensioni.

Queste sono le sezioni più importanti di un sito, dove puoi trovare informazioni assolutamente utili.

Prendi un appuntamento e parla con i loro consulenti. Sui siti si trova tanto, ma non è mai come parlare direttamente con un consulente che può spiegarti tutto nel dettaglio. Normalmente la prima consulenza è senza impegno e ti permette di valutare attentamente le diverse proposte.

Prova il servizio: ci sono diverse attività che propongono particolari promozioni. Se offrono una prova con un prezzo irrisorio approfitta. Non c’è niente di meglio del provare un servizio, in questo caso, non tanto per vedere gli effetti della link building che, come ben sai, non si vedono con un solo link, ma per capire la qualità del servizio offerto. In questo momento, per esempio, Linkeasy ti offre un articolo di prova a un costo simbolico, clicca qui per assicurarti la nostra promo!

Con una prova potrai renderti conto della qualità del servizio clienti, del copy e dei siti ospite, ma soprattutto potrai renderti conto se può nascere, anche sul piano empatico, una collaborazione. Mi ripeterò, ma anche qui la fiducia ha un ruolo fondamentale.

Un ultimo consiglio

Se sei già intenzionato a cercare informazioni, ti do un ultimo consiglio: scegli un partner che ti offra un servizio completo, possibilmente che includa anche la scrittura degli articoli, perché solo con una proposta all inclusive potrai avere la certezza di offrire un servizio di qualità ai tuoi clienti senza dover perdere tempo a revisionare e controllare tutto, occupando risorse preziose che potresti impiegare altrimenti.

Provaci ADESSO

4,90+IVA (invece di 57€)
  • Offerta valida fino al 15 Agosto
  • Garanzia pubblicazione entro 7 GIORNI
  • Articolo di almeno 600 PAROLE
  • Non accettiamo i seguenti argomenti: Adult, Erotico, Gambling, CBD

Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci
  • Per ricevere maggiori informazioni
  • Per pianificare una strategia personalizzata

Articoli correlati