Provaci a 4,90€. Clicca qui ➔

Email marketing, 3 regole d’oro per chi vende servizi

L’email marketing può essere l’attività risolutiva per chi sta cercando di far crescere la propria attività. Se pensi che il sito non ti stia portando sufficiente traffico, che il blog non serva a un granché, probabilmente hai solo bissogno di costruire una strategia più completa. Qui troverai 3 preziose regole per mettere subito in atto dei piani di email marketing che ti porteranno grandi vantaggi. Scopri perché l’email marketing è lo strumento perfetto per chi vende servizi.

email marketing

Vendere servizi, quindi un qualcosa di intangibile, sta diventando sempre più complesso, nonostante le grandi possibilità che offre il web. Questo succede perché c’è molta più concorrenza rispetto a qualche tempo fa. L’enorme diffusione del digitale e di tutto ciò che vi è connesso, ha portato alla nascita di tante nuove professioni e, al contempo, al fiorire di numerose agenzie di servizi. Riuscire a battere la concorrenza è fondamentale, in questo settore più che mai, ma per farlo è necessario usare gli strumenti giusti. Uno di questi è l’email marketing, uno strumento efficace e conveniente.

Email marketing, perché ti serve

Chi vende servizi, in un certo senso, parte con un leggero “svantaggio” rispetto a chi vende prodotti, passami il termine. Questo accade perché i potenziali clienti non vedono ciò che offri e, tanto meno, possono vedere i benefici che i tuoi servizi offrono.

Per vendere, spesso, ti trovi costretto a spiegare e illustrare nei dettagli i tuoi servizi e come funzionano. Nonostante questo, molti ancora non capiscono, non “vedono”, oppure non si fidano. Questo è molto frustrante. Oltre alla necessità di far presa sul tuo target, c’è un’altra forza che fa leva sul tuo lavoro: la concorrenza.

Il risultato è che fai una fatica immensa, magari spendi anche tanto budget, e i risultati non sempre sono appaganti. Ma come si fa a fatturare in modo soddisfacente quando la concorrenza è così elevata? Perché tutte le tattiche di marketing che fino a ora hai usato non sembrano aver dato i frutti più grossi e succosi?

Perché probabilmente non hai compiuto i passi giusti o non lo hai fatto al momento giusto. Sul web, in particolare, utilizzare una tattica invece di un’altra può davvero fare la differenza.

L’email marketing è uno strumento di grande efficacia perché ti permette di raggiungere i clienti con dei messaggi utili e interessanti, magari diversificati e personalizzati, nel momento giusto.

Se ancora non stai usando l’email marketing, probabilmente, stai perdendo diverse opportunità di guadagno.

In che cosa consiste l’email marketing per chi offre servizi

Ti parlo espressamente di email marketing per chi offre servizi perché nel caso della vendita di prodotti andranno adottate tattiche differenti. Il problema di chi vende servizi, come ho detto prima, è che si tratta di qualcosa di intangibile.

Il cliente non vede di cosa si tratta, non può toccarlo, può solamente provarlo e qui entra in gioco il concetto di fiducia.

Perché ti sto raccontando tutto questo? Perché la fiducia è qualcosa che si costruisce nel tempo, mattoncino per mattoncino, e per farlo l’email marketing è un ottimo strumento. Sebbene ci sia qualcuno del settore della comunicazione che sostiene che questo strumento abbia perso di efficacia, non è così. Entra nella tua casella di posta elettronica. Quante email di offerte e proposte hai?

Ovviamente non le apri tutte, ovvio, e questo sta a significare che per avere dei risultati efficaci si deve lavorare molto bene. Una buona campagna di email marketing porta risultati, eccome se li porta!

Come si intuisce, nel caso ancora non abbia ben chiaro come funzioni, l’email marketing consiste nell’inviare delle email mirate a una lista di persone. La lista può essere segmentata, selezionata, a seconda degli obiettivi che ti porrai.

Con le email potrai veicolare diversi messaggi, anche questi in dipendenza del risultato che vuoi raggiungere. Puoi comunicare una promozione, oppure invitare i tuoi potenziali clienti a una prova, a un concorso, insomma, il messaggio è vario e va costruito sempre in un’ottica strategica. A cosa serve? Sicuramente a costruire un rapporto di fiducia col tuo pubblico.

La fiducia velocizza un processo d’acquisto, che di norma, nel caso dell’intangibilità dei servizi, è più lento e complesso, ovviamente a seconda del valore che ha in termini di budget e di percezione del rischio.

Per esempio, se devo acquistare un servizio di analisi SEO e relativa ottimizzazione del mio sito, non solo dovrò ponderare l’investimento, ma anche accertarmi che l’agenzia o il professionista a cui deciderò di dare il lavoro sia competente e non metta a rischio la mia presenza online.

Quali vantaggi puoi ottenere con l’email marketing

In termini di vantaggi, l’email marketing è davvero interessante e, a seconda di come viene gestita, può essere determinante per il successo della tua attività. Non sfruttarla sarebbe davvero un peccato e continuando a leggere capirai il perché.

#1. Aiuta a costruire relazioni stabili con i clienti

Se hai già acquisito dei clienti, sicuramente vorrai mantenerli nel tempo. Ma se per acquisirli ci sono diverse modalità efficacissime, per mantenere un canale di comunicazione con loro l’email marketing è lo strumento perfetto. Con uno scambio di comunicazioni, infatti, rafforzerai il rapporto con i clienti accrescendo la fiducia.

Forse non lo sai, ma i consumatori preferiscono acquistare un prodotto (ma vale la stessa cosa per i servizi) presso aziende e brand che sono per loro familiari, ovvero, riacquistare dove hanno già a acquistato, ammesso che siano rimasti soddisfatti.

Se vuoi che un tuo cliente acquisti nuovamente un tuo servizio (o un ulteriore servizio) inizia a comunicare con lui con le email. Tra l’altro i clienti che tornano abbassano il costo per l’acquisizione di nuovi clienti, in poche parole, ti fanno risparmiare, vale la pena no?

#2. Le email offrono grandi risultati in termini di conversione

Qui ci dobbiamo riagganciare al concetto di fiducia. Mettiamo il caso che in una strategia di marketing tu abbia già acquisito dei lead, contatti, e abbia una lista. Ora ti trovi nella fase del nurturing, dovrai quindi nutrire i tuoi contatti con contenuti miratie indurli a compiere l’azione desiderata, che può essere l’acquisto di un tuo servizio o la richiesta di una consulenza, per esempio.

#3. Le email possono aumentare i più importanti moltiplicatori di crescita

La crescita dell’azienda, secondo Jay Abraham, uno dei più importanti marketer dagli anni ‘70 a oggi, è determinata da 3 principali fattori:

  • numero totale di clienti;
  • numero totale di acquisti per cliente;
  • valore medio dell’ordine.

Ebbene, con l’email marketing si può riuscire a soddisfare tutti questi indicatori, in particolare grazie alle email automatizzate che consentono di risparmiare tempo e denaro.

Le 3 regole d’oro per un’email marketing di successo

Ora sai molte cose sull’email marketing, ma sto per dirti le cose più importanti: 3 regole d’oro da non dimenticare mai e che potranno determinare il successo della tua strategia di marketing.

1 Regola: cura la tua lista di contatti come fosse un giardino in fiore

La lista dei contatti è la base da cui partire per delle attività di email marketing. Devi fare in modo che sia sempre curata e aggiornata. Esattamente come faresti con il tuo giardino, che fa annaffiato, liberato dalle erbacce o dalle piante secche. Elimina i contatti che non reagiscono e investi le tue risorse solo sugli altri, possibilmente profilando, quindi inviando messaggi ad hoc.

2 Regola: pensa alle necessità del cliente

Non sommergere i tuoi contatti di email commerciali, questo è il modo migliore per farti finire dritto nello spam. Pensa all’obiettivo che vuoi raggiungere con le email, costruisci un piano editoriale declinato sugli interessi dei tuoi lead. Invia contenuti di diversa tipologia, non solo commerciali. Offri contenuti di valore, che possano essere utili a chi li legge.

3 Regola: usa il tuo sito come il tuo migliore biglietto da visita

Se inserisci il form per iscriversi alla news letter sul tuo sito, fai in modo che questo sia ordinato, efficiente, utile. Se un tuo amico dovesse invitarti a casa sua a cena e per raggiungere la sala da pranzo dovessi farti strada tra mobili pieni di polvere, cuscini e tappeti sparsi per la casa, probabilmente ti pentiresti subito di aver accettato l’invito, perché, chissà come avrà cucinato!

Il tuo sito dovrà essere ottimizzato, dovrà offrire un’ottima esperienza di navigazione, deve fornire tutte le informazioni utili e necessarie in modo semplice. Soprattutto dovrà essere visibile, quindi dovrà posizionarsi bene sui motori di ricerca.

Un ultimo, prezioso, consiglio

Un sito che non compare nelle prime pagine dei motori di ricerca è un sito che non funziona bene, soprattutto se devi vendere determinati servizi. Se la tua attività è una web agency e sei posizionato in terza pagina, capisci bene che non ti stai proponendo sotto una bella luce ai tuoi clienti.

Prima di iniziare le tue attività di email marketing, ottimizza il sito e i suoi contenuti con la SEO, ma soprattutto acquisisci autorevolezza e posizioni nella pagina dei risultati con la link building. Quest’attività, che consiste nell’ottenere link da parte di siti autorevoli agli occhi di Google, ti permetterà di far salire il tuo sito tra le prime posizioni della SERP.

La link building può fare in modo che vengano posizionate diverse parole chiave, può implementare le visualizzazioni e i click al tuo sito, diciamo che questo sì che sarebbe un bel biglietto da visita per chi, ricevendo una tua email, andasse a vedere quello che fai e trovasse il tuo sito ben posizionato!

Se vuoi saperne di più, approfitta dell’offerta che abbiamo ideato per chi non è ancora nostro cliente: prova il tuo primo link e l’articolo lo scriviamo noi! Inizia a scalare posizioni sui motori di ricerca, i tuoi contatti avranno molta più fiducia nella tua azienda, è una promessa!

Provaci ADESSO

4,90+IVA (invece di 57€)
  • Offerta valida fino al 15 Agosto
  • Garanzia pubblicazione entro 7 GIORNI
  • Articolo di almeno 600 PAROLE
  • Non accettiamo i seguenti argomenti: Adult, Erotico, Gambling, CBD

Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci
  • Per ricevere maggiori informazioni
  • Per pianificare una strategia personalizzata

Articoli correlati